Mutui Inps per pensionati: come funzionano e perché ottenerli

I mutui Inps per pensionati rappresentano un’ottima opportunità per chi percepisce un assegno pensionistico e ha intenzione di accedere al credito per acquistare casa ma anche per altre finalità, come per esempio la ristrutturazione dell’immobile e la costruzione di un box o di un posto auto. Il principale riferimento al proposito sono i mutui ipotecari Inps ex Inpdap.

Come funzionano i mutui Inps per pensionati?

I mutui Inps per pensionati sono piani ipotecari accessibili da parte dei titolari di un assegno pensionistico in grado di vantare un’anzianità d’iscrizione alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali maggiore o uguale a un anno solare.

Questi piani permettono di richiedere somme di denaro finalizzate all’acquisto della prima casa d’abitazione per sé o per un familiare stretto, alla ristrutturazione ordinaria o straordinaria di un immobile già esistente, ai lavori di costruzione di un box o di un posto auto.

Mutui Inps pensionati: quanto si può chiedere?

Documentarsi sui mutui Inps per pensionati significa necessariamente considerare i limiti di finanziamento. Ecco come variano:

  • Mutuo per l’acquisto della prima casa: possibilità di accedere a un finanziamento massimo di 300.000€, integrabile con altri 6.000€ finalizzati all’assicurazione non obbligatoria. Fanno eccezione alle regole dell’acquisto prima casa le situazioni in cui l’immobile viene acquistato a 150 metri da eventuale altra casa di proprietà.
  • Mutuo per la ristrutturazione ordinaria o straordinaria di un immobile già esistente: possibilità di accedere a un finanziamento massimo di 150.000€ (la cifra richiesta deve essere sempre inferiore ai 150.000€).
  • Mutuo per la costruzione di un box o un posto auto: possibilità di richiedere fino a 75.000€.

Quali tassi per i mutui Inps pensionati?

Quali sono i tassi disponibili per i mutui Inps per pensionati? Ecco le principali alternative in merito:

  • Tasso fisso pari al 2,95%
  • Tasso variabile da calcolare sulla base dell’Euribor 6 mesi maggiorato di 200 punti base e calcolato su un lasso di tempo di 360 giorni

Come richiedere i mutui Inps ex Inpdap?

Per richiedere i mutui Inps per pensionati è necessario presentare la domanda dal 1° al 10 gennaio, dal 1° al 10 maggio e dal 1° al 10 settembre di ogni anno. Le istanze devono essere inoltrate esclusivamente per via telematizzata, facendo attenzione ad allegare tutti i documenti richiesti, compresa la dichiarazione sostitutiva di atto notorio.

Tutte le domande pervenute e complete di tutti i documenti necessari vengono prese in considerazione e accettate sulla base della disponibilità finanziaria della direzione regionale competente.

In caso di mancanza di fondi si procede a stilare una graduatoria, considerando come criteri principali il reddito del richiedente e la composizione del nucleo familiare. La graduatoria completa viene infine pubblicata sul sito ufficiale dell’Ente, nella sezione dedicata ai mutui ipotecari.

Notizie sui mutui inps ex inpdap

Domanda mutuo Inpdap: come presentarla e quali i r... Cosa sono i mutui Inps Inpdap Oltre ad occuparsi della previdenza degli iscritti, l’Inps offre a dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione finanziamenti a condizioni agevolate con i quali far fronte a esigenze di diversa natura. I finanziamenti agevolati ex Inpdap si suddividono in pre...
Inpdap richiesta mutuo online: la guida step by st... Inpdap richiesta mutuo prima casa: requisiti per l’accesso La Gestione Dipendenti Pubblici concede a dipendenti e pensionati del settore pubblico mutui ipotecari finalizzati all’acquisto di abitazioni non di lusso site sul territorio nazionale da adibire a residenza principale dell’iscritto o per l...
Inpdap Mutui Ipotecari, ricevi fino a 300mila euro... Inpdap mutui ipotecari 2015: i beneficiari del finanziamento Sei alla ricerca di un finanziamento per l’acquisto dell’abitazione principale? Sei dipendente o pensionato pubblico? Allora la soluzione che stai cercando si chiama “Inpdap mutui ipotecari”. Ecco come funzionano. I mutui ex Inpdap Inp...
Mutuo Inpdad e l’estinzione anticipata 2017 Estinzione Totale o Parziale del Mutuo Inpdap Il mutuo Inpdap viene erogato ai dipendenti pubblici e statali in attività di servizio e ai pensionati  iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali. Questi finanziamenti hanno una scadenza prestabilita da contratto e varia in ...
Mutuo ipotecario prima casa Inpdap: requisiti e mo... Mutui prima casa dipendenti Inpdap: a chi è rivolto Nonostante la soppressione dell’Inpdap, tutti i servizi erogati in favore di dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione continuano a essere garantiti dall’Inps, attraverso la Gestione Dipendenti Pubblici. Tra queste troviamo i mutui ip...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *